In relazione all’attuale sospensione dell’attività didattica fino al giorno 8 marzo 2020, l’ITS Academy Turismo Veneto ha prontamente attivato le sessioni di formazione on line per i suoi corsisti mettendo in pista un’innovativa formula di formazione a distanza.

Sono state avviate infatti 9 classi con relativi 9 docenti per un totale al momento di quasi 200 corsisti  ed in fase di ulteriore implementazione.

Le lezioni on line vengono erogate attaverso la piattaforma G-Meet di Google, che permette la trasmissione video, audio, chat e la condivisione di documenti.

Studenti e docenti sono stati collegati con la piattaforma “Google Suite for Education” potendo disporre ognuno di un personal computer messo loro a disposizione dalla fondazione ITS Turismo per l’intera durata biennale del corso di formazione.

I docenti si sono prontamente attivati con lezioni adatte alla gestione on line per rendere efficace la formazione con la preparazione di specifici materiali ad hoc. Tutti i partecipanti alle lezioni sono collegati, in video conferenza attraverso la piattaforma riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione e perfettamente in grado di sostituire la presenza in aula e gestire le sessioni di formazione certificandone anche l’effettiva partecipazione.

Così come avviene per le aziende più strutturate ed innovative, vengono definiti orari delle lezioni/riunioni definendo inizio e fine delle sessioni di lavoro con un monitoraggio  costante dei partecipanti, siano essi corsisti che docenti, attraverso l’attivazione di specifici account dedicati per garantire la costante qualità del servizio formativo

Necessità diviene virtù e consente di scoprire anche ulteriori opportunità per sviluppare un percorso di alta formazione in linea con l’elevato standard di digitalizzazione richiesto dal mercato del lavoro e non solo.

Vale la pena di ricordare ancora una volta una celebre citazione attribuita forse al noto naturalista Charles Robert Darwin :  “Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.”

 

Offerta formativa
2022-24

SCOPRI DI PIÙ