Trend Turismo e Stime future: su cosa puntare?

Sono favorevoli i dati del turismo in Italia. La stagione estiva ha registrato un incremento di presenze nelle città d’arte e nelle località balneari, che hanno visto il ritorno di visitatori stranieri e nazionali. Tra le mete preferite le bellezze naturali e artistiche, come anche l’ospitalità e il cibo, grazie anche alla di molte delle misure restrittive, ha contribuito a favorire la ripresa di quello che resta uno dei settori trainanti della nostra economia.

Il mercato del turismo richiede sempre più professionalità e competenza, si è delineata una “nuova normalità” rappresentata da un radicale mutamento del comportamento del consumatore-turista; è mutata la struttura dei bisogni, il sistema di priorità, i processi decisionali e tutti questi fattori devono trovare un porto sicuro in un’offerta turistica che tenga conto di questi aspetti ma soprattutto in un’offerta formativa capace di creare queste peculiarità professionali ormai differenzianti.

Puoi leggere l’intero articolo al seguente link.

Offerta formativa
2022-24

SCOPRI DI PIÙ